Orgonite cosa sono ?

Orgonite cosa sono ?

Orgonite cosa sono ?

orgone beeswax radionic shield by design of Servrranx brothers.

Orgonite cosa sono ? Scudo psichico radionico di orgonite sul disegno dei fratelli Servrranx

 

Quanti di voi hanno sentito parlare in un modo o nell’altro di orgonite ? spesso definita bufala da certi ambienti, abusata da certi altri che lavorano materie plastiche sintetiche, e alla fine la domanda che ti poni è : Orgonite cosa sono ? Nella confusione generale generata sopratutto da internet, non si sa più a cosa pensare.

Orgonite what is ? Orgonite shield 3d by Servrannx brothers

Orgonite cosa sono ? Scudo psichico radionico dei fratelli servrannx in 3d realizzato in orgonite

Scudo psichico radionico dei fratelli servrannx in 3d realizzato in orgoniti, è possibile realizzare circuiti radioni tridimensionali utilizzando orgoniti, create nelle forme adatte allo scopo specifico.

Orgonite cosa sono ?

I generatori di energia protonica (orgonite) sono un generatore di Prana, di Chi, chiamalo come vuoi, Nikola Tesla la chiamava energia eterica, Wilhelm Reich la chiamò energia orgonica. Tecnicamente li potremmo definire esoscheletri amplificanti del cristallo o minerale che contengono, chi conosce l’elettronica sa la differenza tra un condensatore ( accumulatore ) e un amplificatore di potenza ( generatore di energia che utilizza  un carburante o altro ). Vorrei tanto che prima di arrivare a me, in chat o adirittura al telefono chiedendomi cosa è l’orgonite, leggeste questo breve articolo.

Le orgoniti aiutano nella cura delle malattie distruggendo batteri virus e funghi e favorendo la riscescita cellulare.

Si Sciolgono le scie chimiche con orgonite.

Fanno riscescere vegetazione forte e rigogliosa, aumentano produzione di frutta e verdura, curano le piante malate.

Orgonite pulisce l’acqua anche di uno stagno restituendo al tempo stesso ossigeno.

Queste affermazioni che faccio io quì sono cose provate dal dottor Wilhelm reich tantissimo tempo fa con i suoi accumulatori, il problema è perchè queste orgoniti, non funzionassero, ci sono ormai migliaia di siti che le propongono, immancabilmente di MATERIE PLASTICHE, resine sintetiche epossidiche, materiali tossico nocivi, e pericolosi anche da usare, materiali che in natura NON ESISTONO. Vediamo di capire perchè in infiniti forum, è pieno di gente che si lamenta che non funzionano, mentre sul mio sito, ci sono un numero direi alto di persone che le hanno provate queste orgoniti, alcuni anche autocostruite, e sono tutti felici e contenti.

Il principio di funzionamento è lo stesso delle camere orgoniche del dottor W. Reich. Esse infatti erano composte di pannelli misti di legno e metallo, e questi speciali pannelli estraevano l’energia dall’atmosfera, amplificandola e concentrandola dentro la camera stessa, ovvero uno spazio chiuso, di solito di forma parallelepipeda, che veniva definita camera orgonica. Le persone malate sottoposte a terapia all’interno di queste camere guarivano progressivamente da malattie degenerative mortali quali il cancro. Le colture che Reich metteva in germinazione dentro piccoli accumulatori orgonici crescevano molto più rapidamente di quelle tenute all’esterno, a parità  di sementi.

Mentre negli USA e ormai anche in Europa, e di conseguenza in tutti i paesi della comunità  europea sta diventando di moda obbligate tutti a seminare coltivazioni geneticamente modificate di vari produttori tutti facente parte di un sinistro ed infausto cartello, la riposta ai fabbisogni alimentari dell’umanità  sta ben lontana dalle micidiali colture ideate da questi signori, che si credono di potere sostituire Dio. Ora che sto aggiornando questo articolo, ottobre 2013, la precedente affermazione fa già  parte del passato, perchè la scorsa primavera è avvenuto. Oggi 12 ottobre il mondo marcia contro monsanto, e forse cosa c’entri questo con le orgoniti a qualcuno ora sarà  più chiaro rispetto a quando scrissi la prima volta.

La differenza delle orgonite rispetto alle camere orgoniche del Dottor Wilhelm Reich, sta nel fatto che sono generatori (o meglio amplificatori di potenza), un esoscheletro di materiale misto organico e inorganico, ricopre un cristallo o minerale, potenziandone la normale emissione di energia protonica o orgonica o eterica o positiva, come dir si voglia, c’è chi dice adirittura positronica…

Esiste anche una linea di pensiero che li vorrebbe assimilati, come dispositivi, ai collettori, seguendo la logica dello scienziato Imolese Pierluigi Ighina, secondo il quale l’energia emessa dalla terra è di colore blu, e gialla è invece quella emessa dal sole, quando queste energie si incontrano creano il verde, appunto la vita. In questa ottica le orgoniti, svolgerebbero un ruolo appunto di collettori, favorendo l’interscambio di energia tra la terra e il sole. Questa visione delle cose non è affatto da scartare, per questo motivo la  espongo. Il punto è che le orgoniti sono tante cose, sempre rimanendo nel campo delle scoperte ed invenzioni di Pierluigi Ighina sembra anche che svolgano una funzione antisismica simile alle valvole antisismiche di Ighina. Qualcuno in passato ha fatto verifiche di questo tipo, ma non mi ha mai comunicato i risultati tranne che erano positivi.

Per chi è (tra virgolette) più avanzato in un percorso spirituale ed evolutivo, sono anche comunicatori, e strumenti di connessione. Uno dei motivi (tra i mille) per cui c’è tanta disinformazione al riguardo delle orgoniti è proprio il fatto che creano un campo, ma un campo di energia protonica positivo e che servirà  in futuro in vista di ciಠche sta facendo il nostro sole, e che a detta degli scienziati della scienza ufficiale stessa, della NASA e di chiunque altro, sta intensificando la sua azione, sempre più “fiamme solari” “espulsioni di massa coronarica” e tempeste elettromagnetiche e protoniche (lasciando stare i neutrini per non complicarci troppo la vita). Purtroppo per ben altri motivi che non il bene dell’umanità , certi signori che ormai definiamo per forma NWO (nuovo ordine mondiale) stanno erigendo un campo di ben diversa natura, utilizzando dagli infrasuoni agli ultrasuoni, dalle micronde alla ormai già  operativa trasmissione di energia elettrica attraverso etere.

La creazione di campi elettromagnetici sempre più forti e sempre più negativi, dannosi e pericolosi, è ormai sotto gli occhi di tutti. Torri di antenne cariche di pannelli appaiono ovunque senza sosta, wireless sempre più presente con tantissime reti quando ne basterebbe una per tutti, diventa sempre più importante ed urgente difendersi adeguatamente con qualcosa che funziona, e non con ninnoli per bambini, fatti peraltro per dare altro denaro a chi rovina il mondo.

Le mie orgonite sono prodotte seguendo vari principi, oltre a quelli scientifici basati sul lavoro del dottor Wilhelm Reich ci sono anche quelli olistici e legati a discipline scientifiche ancora poco riconosciute ufficialmente. Prima di tutto l’aromaterapia. L’uso sia della cera d’api che di oli essenziali rende le mie orgoniti estremanente profumate, in particolare quando le usate per la meditazione e quando le lavate con acqua fredda e sapone. In secondo luogo la cromoterapia. Le mie orgoniti sono tematiche sia come pietre che come aromi che come colori. Questo riferito alle orgoniti di tutte le categorie eccetto le piramidi. Le piramidi hanno svariate sfumature e tonalità  diverse di colori, dandovi così la scelta dei colori più confacenti alle vostre necessità  cromatiche ed affinità  auriche. In terzo luogo l’uso della radionica, sia per forme che per tracciati anche interni. E naturalmente con l’uso dell’intenzione coroniamo la creazione stessa delle orgoniti. Anche infondervi la propria impronta energetica aurica è importante, ma ovviamente non cos’ facile come scriverlo. Il canto dell’OM e di mantra durante le fasi di raffreddamento per infondere alle mie orgonite anche una impronta vibrazionale.

Spero ora vi sia un po più chiaro, orgonite cosa sono.

Marco Matteucci aka Marek Sheran

Se a questo punto vi interessa sapere quanto costano, e sopratutto se vi potete permettere di avere orgoniti funzionanti, fatte con materie naturali, artigianalmente e anche opere d’arte in se, visitate la sezione negozio accessibile a questo link : https://www.orgonite-mareksheran.com/orgonite/shop/

Vi ricordo che già a 99 euro di ordine, la spedizione per l’Italia, seppur dall’Olanda, è GRATIS.